Air Liquide rinnova il suo sostegno alla LILT

Air Liquide rinnova il suo sostegno alla LILT

 

News | 20 Ottobre 2021

Air Liquide Italia ha rinnovato anche quest’anno il sostegno alla LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, sponsorizzando la Campagna Nastro Rosa per la prevenzione e la diagnosi precoce del tumore al seno. 

Una collaborazione di lunga data, quella tra Air Liquide e LILT, con l'obiettivo di garantire ai propri collaboratori momenti di approfondimento durante l’anno sul tema della prevenzione, nonché la possibilità di usufruire di visite specialistiche gratuite negli ambulatori o presso l’unità mobile di LILT che nel mese della prevenzione anima il cosiddetto “tour della salute” a Milano e nei comuni dell'hinterland.

Nella giornata di  martedì 26 ottobre, infatti, l’unità mobile farà tappa proprio presso la sede centrale di Air Liquide, a Milano, consentendo alle colleghe di effettuare visite senologiche gratuite ed esami specialistici. Un messaggio, quello della prevenzione, che non ha limitazioni geografiche o  di genere: per questo, oltre al tradizionale appuntamento milanese con l'unità mobile, ogni anno viene data la possibilità ad uno dei siti di Air Liquide presenti sul territorio - quest’anno il sito di Grugliasco, nel torinese - di usufruire di visite specialistiche gratuite presso gli ambulatori LILT locali.

Prosegue inoltre la campagna interna di sensibilizzazione, realizzata sempre in collaborazione con LILT, attraverso una serie di webinar proposti nel corso dell’anno per tutti i collaboratori: dopo i primi due appuntamenti, dedicati rispettivamente al tema dell’alimentazione e della protezione della pelle, è in arrivo la sessione dedicata alla prevenzione dei tumori al seno e, a novembre, quella inerente i tumori maschili.

“Prevenire e intercettare tempestivamente l’insorgenza di patologie dannose per la nostra salute sono attività di fondamentale importanza per la qualità della nostra vita. Siamo fermamente convinti che attraverso le campagne di informazione e di sensibilizzazione si possa favorire l’acquisizione della consapevolezza che sta alla base della cultura della prevenzione”, ha commentato Domenico Santoro, HR Director di Air Liquide.