l'inclusione della diversità in air liquide

L'inclusione della diversità in Air Liquide

 

News | 29 Novembre 2021

La diversità vissuta come elemento in grado di apportare valore all’organizzazione. È questo il fil rouge che ha collegato le diverse iniziative realizzate da Air Liquide nell’ambito di HandivAirsity, l’appuntamento annuale realizzato dal Gruppo con l’obiettivo di favorire una riflessione collettiva sui temi dell’inclusione e della disabilità, e condividere le iniziative messe in campo, internamente ed esternamente all’azienda, nel corso dell’anno. 

Una settimana dedicata in cui, in un mondo che corre veloce, ci si prende del tempo per riflettere insieme, con colleghi di varie nazionalità, sul valore della diversità attraverso workshop, testimonianze, tavole rotonde, challenge e hackathon!

Numerosissime le iniziative realizzate a più livelli da parte del Gruppo e delle filiali, tra cui la bella testimonianza, in Italia, del campione paralimpico Alessandro Ossola, con cui si è riflettuto sul potenziale e il valore insiti nella diversità e sul tema dell’accettazione culturale della disabilità.

Due le iniziative che ci hanno visti collaborare con Fondazione Adecco: un webinar incentrato sul tema della leadership inclusiva ed un incontro nel corso del quale il team Risorse Umane di Air Liquide ha condiviso, con alcuni giovani seguiti dalla Fondazione, best practice e suggerimenti per la stesura del curriculum vitae.

I colleghi del Cluster South West Europe - che riunisce le filiali di Italia, Francia, Spagna e Portogallo - hanno poi preso parte a una challenge a scopo benefico che ha visto i “team” partecipanti impegnati nel rappresentare, in forma artistica, il tema dell’inclusione e della diversità

E ancora, a livello europeo, 50 colleghi hanno animato un Hackathon di tre giorni che si è posto l’obiettivo di individuare spunti e modalità per rendere il Gruppo una realtà più aperta alla disabilità.

“Tutte le iniziative sviluppate nell’ambito di HandivAirsity  sono state una grande occasione di  riflessione su temi molto importanti per noi”  ha dichiarato Domenico Santoro, HR Director di Air Liquide. “La cultura dell’inclusione si alimenta ogni giorno a partire dai gesti più semplici, farlo attraverso la partecipazione attiva delle colleghe e dei colleghi coinvolti è naturale declinazione dei nostri valori.”