Transformation numérique : inauguration du premier centre d’opération à distance des usines d’Air Liquide en France

Air Liquide prosegue la sua trasformazione digitale con l'apertura di un nuovo centro operativo da remoto nel sud-est asiatico

Comunicati stampa | Mercoledì, Gennaio 24, 2018

 

Un anno dopo il lancio del primo centro operativo da remoto in Francia, Air Liquide ha inaugurato oggi in Malesia il suo Smart Innovative Operations (SIO) Center per la regione Sud-Est Asia Pacifico. Il SIO Center consente la gestione da remoto della produzione di 18 unità produttive di Air Liquide Large Industries in otto paesi della regione, oltre all'ottimizzazione dei consumi di energia e al miglioramento della loro affidabilità. Air Liquide ha investito 20 milioni di Euro (1) in questo progetto.

Il SIO Center, con sede a Kuala Lumpur, integra, ottimizza e controlla da remoto le attività delle unità produttive di Air Liquide, sfruttando l'analisi predittiva e le tecnologie digitali. Ciò permette ad Air Liquide di prevedere e adattarsi meglio all'evoluzione delle esigenze dei clienti nella regione, specialmente riguardo alla fornitura di ossigeno, azoto, argon e idrogeno. Questo nuovo SIO Center integra quello aperto dal Gruppo a Shanghai a settembre del 2017, dedicato alle unità produttive in Cina.

Grazie all’analisi dei big data combinati con l'intelligenza umana, i flussi produttivi di ciascuna unità collegata al SIO Center sono adattati in tempo reale alle esigenze di ciascun cliente. Il SIO Center consente di rispondere 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 alle domande del cliente, migliora l'efficienza energetica delle unità produttive e sfrutta la manutenzione predittiva per assicurare la continua operatività degli impianti.

Negli impianti collegati vengono implementate nuove tecnologie digitali per semplificare le operazioni di gestione della manutenzione e delle ispezioni. Ad esempio, occhiali connessi consentono agli operatori di interfacciarsi con esperti che si trovano altrove, mentre la formazione basata sulla realtà virtuale li aiuta nelle loro attività quotidiane.

Nel 2017, Air Liquide ha inoltre implementato dei servizi di business condivisi in Malesia: il Financial Shared Services Center gestisce transazioni finanziarie delle entità Air Liquide nella regione Sud-Est Asia Pacifico, mentre il nuovo Smart Innovative Operations Center consente la gestione remota della produzione in questa regione.

François Abrial, membro del Comitato Esecutivo del Gruppo Air Liquide che supervisiona la regione Asia Pacifico ha affermato: “Con questo nuovo centro, il Gruppo prosegue la sua trasformazione digitale, consentendo ad Air Liquide di anticipare meglio le esigenze dei clienti industriali e di rafforzare l'affidabilità delle sue unità produttive. Siamo lieti di implementare il nuovo Smart Innovative Operations (SIO) Center in Malesia, un mercato estremamente promettente con una solida infrastruttura IT e professionisti estremamente preparati nell'analisi dei big data.

(1) Decisione di investimento presa da Air Liquide nel 2016 

AIR LIQUIDE IN MALESIA

Air Liquide ha iniziato la sua attività nel 1927 ed è uno dei pionieri dell'industria del gas in Malesia. Operando in 11 sedi in Malesia, che comprendono sia uffici commerciali sia stabilimenti produttivi, Air Liquide supporta i clienti fornendo soluzioni innovative in ogni fase dei loro processi produttivi, tra cui gas industriali e speciali, soluzioni per l'energia, tecnologie applicative e servizi.

LA STRATEGIA DI TRASFORMAZIONE DIGITALE DI AIR LIQUIDE

La strategia di trasformazione digitale di Air Liquide La trasformazione digitale in Air Liquide consiste nello sfruttare le potenzialità del digitale per fornire ai suoi clienti la migliore esperienza del suo settore, utilizzando i dati e mettendo a punto soluzioni digitali per gestire meglio i suoi Asset, interagendo con i suoi clienti e pazienti, e sfruttando i suoi ecosistemi (strategia ACE: Assets, Customers, Ecosystems). Il valore creato si traduce in particolare in maggiori efficienze e nuove opportunità di crescita.