servizi di laboratorio Air Liquide

Qual è la corretta messa in opera dei gas?

Air Liquide spiega le pratiche di implementazione del gas e vi dà gli elementi necessari per la sua corretta esecuzione nei vostri locali (all'aperto o al chiuso). A tale scopo, avrete bisogno di attrezzature ben selezionate, di procedure adeguate per rimuovere le fonti di contaminazione e di una tecnica di spurgo semplice ed efficace.

Perché spurgare il mio impianto di gas?

Lo spurgo dei vostri impianti è necessario per eliminare qualsiasi rischio di contaminazione della linea di trasferimento.

Come funziona?
Lo spurgo più efficace del materiale è fatto con cicli di compressione-espansione. Lo spurgo è una tecnica che assicura la conformità del vostro gas puro o della vostra miscela. Rimuove l'aria e qualsiasi impurità residua dai vostri impianti quando ogni nuova bombola di gas viene messa in servizio.

Esquema Montaje de un regulador Laboratorio Air Liquide

Come faccio a spurgare correttamente i miei apparecchi?

Esistono due tipi di spurgo: quello eseguito con gas reattivo e quello con gas non reattivo.

Per effettuare uno spurgo con gas reattivo, contattare un membro del Centro di consulenza materiali. Sono necessarie quattro fasi per uno spurgo di un gas o di una miscela non reattiva:

  • Installazione
    1. Prima di tutto, deve essere installato il riduttore. Controllare che il riduttore sia chiuso e che le valvole di sfiato (V1) e di utilizzo (V2) siano chiuse.
  • Pressurizzazione: compressione
    2. Aprire leggermente la valvola della bombola e richiuderla immediatamente. Impostare il riduttore alla pressione minima. Attendere circa un minuto.
  • Espansione in atmosfera
    3. Aprire la valvola di sfiato per scaricare la miscela gas-aria. Richiudere la valvola prima che venga raggiunta la pressione atmosferica.
    4. Ripetizione dell'operazione

Per la vostra sicurezza, durante lo spurgo ricordatevi di indossare guanti protettivi adeguati, di essere posizionati sul lato rispetto alla bombola, di avere tubi conformi alle norme (soprattutto in termini di tenuta), di conoscere la posizione dei dispositivi di arresto, ecc.

Monitoraggio del contenuto di O2 nel tempo in funzione del numero di cicli di spurgo

Durante gli spurghi sono stati effettuati controlli. È stato dimostrato che più alto è il numero degli spurghi, più velocemente diminuisce il rischio di contaminazione. Così, aprire il rubinetto ad ogni cambio di bombola vi permetterà di mantenere un gas di qualità, terrà lontano ogni rischio a lungo termine e vi farà risparmiare energia.

Hai qualche domanda sulla calibrazione? Compila il nostro form di contatto

I nostri esperti ti risponderanno velocemente
Data and privacy