Laser cutting - Air Liquide

Taglio Laser

Air Liquide illustra la tecnologia di taglio dei metalli con il laser e i relativi numerosi vantaggi.

Cos'è il taglio laser? 

Il taglio LASER è un processo di taglio termico che permette di ottenere un taglio estremamente preciso grazie all'azione combinata di un fascio (o raggio) laser e di un gas di supporto neutro o ossidante, a seconda dei materiali trattati e delle prestazioni di taglio desiderate (ossigeno, azoto, argon o miscele).

Possono essere utilizzati diversi tipi di laser:

  • Laser CO2 (da 1 kW a 8 kW): è necessario un gas laserante per la generazione del fascio. Quest'ultimo verrà condotto, con sistema di specchi di rifrazione, all'interno di un percorso ottico protetto fino alla testa di taglio.
  • Laser solidi (da 1 kW a 20 kW): disco o fibra in grado di trasportare il fascio mediante fibra ottica.

Tipologie di taglio LASER a seconda della tipologia

  • Taglio LASER CO2
  • Taglio LASER fibra 
  • Taglio LASER a diodo

Il taglio LASER CO2 garantisce rendimenti elevati oltre ad un’ottima qualità del taglio anche su parti di acciai legati.

Il taglio LASER fibra è stato ottimizzato per avere una maggiore efficienza rispetto al taglio LASER CO2. Inoltre offre la possibilità di tagliare metalli non conduttivi come, ad esempio, rame e ottone, oltre a garantire una maggior velocità.

ll taglio LASER al diodo ha capacità di taglio elevate, ben superiori rispetto al taglio CO2, oltre ad essere superiore al taglio laser (a) fibra sui materiali riflettenti. La qualità è pressoché simile a quella garantita dal taglio laser CO2.

Quali sono i campi di applicazione del taglio laser? 

Tra tutti i processi di taglio termico, questo è il processo con i gradi di potenza massimi.

Le macchine per taglio LASER a controllo numerico offrono un'ampia gamma di utilizzi in considerazione delle capacità dimensionali che possono essere trattate sia in 2D che in 3D.
Queste macchine consentono per ogni tipo di lavorazione tempi di realizzazione bassi e rapidi ed inoltre possono, allo stesso tempo, modellare, giuntare, temprare, forare e incidere. Ogni lavorazione risulta quindi essere precisa ed accurata. In aggiunta hanno un elevato grado di automatizzazione, mantenendosi in assenza di usura.

Consente il trattamento di diverse tipologie di materiale:

  • Materiali metallici (acciai al carbonio, acciai inossidabili, alluminio e relative leghe, titanio e rame...) con spessori fino a 30 mm in funzione delle potenze laser.
  • Materiali non metallici (plastica, legno, ceramica e vetro a determinate condizioni)

Il processo laser viene impiegato in diversi settori di attività in virtù della sua alta precisione: le dimensioni ristrette del fascio consentono un taglio preciso multiforme su lamiere di spessori sottili e medi. Le applicazioni sono molteplici sia nel settore industriale che artigianale.

Considerando la complessità e la perfezione che richiede ogni singolo progetto nell’industria metallurgica e aeronautica, risulta fondamentale conoscere dettagliatamente il funzionamento del taglio LASER in modo da soddisfare al meglio le necessità e i parametri richiesti. Il mercato, del resto,è imprevedibile e bisogna essere pronti a far fronte ad ogni necessità improvvisa.

Air Liquide, azienda specializzata nei gas industriali, risponde alle tue esigenze nell'ambito del taglio laser. I nostri esperti sono a tua disposizione maggiori informazioni e per aiutarti a raggiungere i migliori risultati in questo campo. I nostri tecnici forniscono il gas in diverse forme in funzione delle quantità necessarie: bombole di differenti formati, grandi (fino a 50 l) o piccole (20 l e meno), o sotto forma di gas liquefatto per consumi maggiori.

Hai qualche domanda sulla saldatura industriale? Compila il nostro form di contatto

I nostri esperti ti risponderanno velocemente
Data and privacy