Taglio plasma - Air Liquide

Taglio plasma

Il plasma viene utilizzato per operazioni di saldatura e di taglio. Air Liquide, leader mondiale nel settore dei gas, illustra il sistema di taglio plasma. 

Cos'è il taglio plasma?

Il termine plasma è utilizzato per identificare il quarto stato della materia, quando questa non è più composta da atomi e molecole ma da ioni ed elettroni.

Il getto di plasma viene ottenuto dall'arco elettrico sotto flusso gassoso che si crea tra un elettrodo infusibile (catodo), di natura variabile in funzione delle configurazioni (tungsteno, zirconio, afnio), e il pezzo da tagliare (anodo) e passando all'interno di un tubo con sezione ridotta che lo restringe, conferendogli le caratteristiche termodinamiche (temperature fino a 30.000 °K e elevata densità energetica) ) e cinetiche(velocità supersonica > Mach 1) necessarie per il taglio.

Lo spostamento della torcia e dell'ugello mantenendo una distanza costante tra torcia e superficie della lamiera, permette di creare ed alimentare costantemente il solco di taglio secondo le geometrie desiderate, con procedimento manuale o automatico.

Le principali combinazioni usate nel taglio plasma sono:

  • Acciai al carbonio: Ossigeno, Azoto, Aria (plasmogeno), Ossigeno, Aria, vortice d’acqua (protezione)
  • Acciai INOX: Azoto, Azoto-Idrogeno, Ossigeno, Aria (plasmogeno), Azoto, Azoto-Ossigeno, Argon-Idrogeno, metano, vortice d’acqua (protezione)
  • Alluminio: Azoto, Argon-Idrogeno, Ossigeno, Aria (plasmogeno), Azoto, Azoto-Ossigeno, Argon-Idrogeno, matano, vortice d’acqua (protezione)

Spesso le indicazione sulle corrette combinazioni sono fornite direttamente dai costruttori dei generatori plasma.

generatori di plasma sono a corrente continua, con una tensione di circa 300/400 V (a vuoto).

Gli esperti di saldatura e taglio di Air Liquide sono a disposizione di grandi aziende e piccoli artigiani per qualsiasi richiesta di informazioni. Non esitate a consultare il sito di Air Liquide per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità. Sono disponibili inoltre delle brochure da scaricare e consultare comodamente sui vostri dispositivi. I nostri esperti sono a vostra disposizione per aiutarvi nella migliore selezione dei gas.

Quali sono i campi di applicazione del taglio plasma? 

Il taglio plasma viene utilizzato su metalli ferrosi e non ferrosi, considerati per la tolleranza allo stato della superficie: ossidazione, verniciatura o geometria (ad es. i tralicci). Questo processo è particolarmente apprezzato per le prestazioni che offre in termini di velocità di taglio a costi ridotti e precisione.

Il taglio plasma trova impiego solitamente su spessori medi, fino a 160 mm, con un investimento in macchine relativamente modesto.

Quali sono le precauzioni da adottare nell'ambito del taglio plasma?

L'utilizzo del processo di taglio plasma implica la formazione di radiazioni e fumi. Nella maggior parte dei casi, le macchine per taglio plasma automatiche sono dotate di sistemi di aspirazione e protezione dalla radiazione luminosa proveniente dall'arco. Nel caso del taglio plasma manuale, è indispensabile proteggere l'operatore durante il lavoro con l'utilizzo di guanti e maschera/casco per la testa. Le operazioni devono avvenire preferibilmente in un ambiente aerato.

Hai qualche domanda sulla saldatura industriale? Compila il nostro form di contatto

I nostri esperti ti risponderanno velocemente
Data and privacy